Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *

NOMOFOBIA: ANSIA DA SEPARAZIONE DAI DISPOSITIVI MOBILI Featured

Rate this item
(0 votes)

La nomofobia è una patologia causata dalla tecnologia, o dalla mancanza di essa. Possiamo riassumerla come la fobia estrema di essere senza uno smarphone, o senza un segnale dello stesso.


Conosci la sensazione: hai lasciato il tuo smarphone, o tablet, a casa e ti senti ansioso, come se hai perso la cosa più preziosa al mondo. La nomofobia colpisce adolescenti e adulti allo stesso modo. puoi anche fare un test online per vedere se ne sei affetto.

Cause della nomofobia

  • La paura di essere senza un telefono cellulare deriva da una dipendenza: quando una persona si sente fisicamente o mentalmente dipendente da qualcosa, e non riesce a trovare un modo per fermare quella dipendenza.
  • Le persone tendono a sperimentare questa fobia quando sono insicure, o hanno la mancanza di autocontrollo e di disciplina: si annoiano facilmente o non hanno altri hobby o uscite ricreative ecc.
  • Gli esseri umani sono animali sociali che necessitano di una costante compagnia e hanno il desiderio di parlare e di connettersi con gli altri. Pertanto questa fobia non è del tutto innaturale, dato il fatto che i dispositivi mobili sono prontamente disponibili ovunque e utilizzati da persone di tutte le età oggi.
  • Una persona che ha avuto un'esperienza negativa per essere lasciato senza un cellulare, potrebbe sviluppare la nomofobia per tutta la vita. 

I risultati di uno studio inglese suggerisce che gli utenti percepiscono gli smartphone come delle loro estensioni e si attaccano a questi dispositivi. La gente sperimenta sensazioni di ansia e spiacevolezza quando si separano dagli smartphone: un'altro studio americano avrebbe dimostrato che la separazione dagli smartphone può portare ad un aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.

Dunque si può fare almeno dello smartphone senza che questo dia luogo ad ansia da separazione? Il professor Mark Griffiths, psicologo specializzato e direttore della International Gaming Research Unit dell'Università di Nottingham Trent, dice che è quello che conta nel telefono sono principalmente i social network che crea la vera dipendenza. 

Superare questa fobia può essere difficile e mentre l'intervento medico non è sempre necessario, ci sono molte opzioni disponibili. La terapia graduale di esposizione e la desensibilizzazione sistematica sono noti per essere i migliori rimedi per questa fobia. Altre opzioni includono l'ipnoterapia che può arrivare al fondo della fobia e sradicarla completamente. Per i casi peggiori di questa fobia, può essere necessario un farmaco di ansia, chiaramente sotto controllo medico.

In estrema sintesi il paziente deve anche adottare misure adeguate per superare la sua paura. Questo include lo sviluppo, o la pratica, di tecniche di auto-aiuto come lo yoga, visualizzazioni positive, meditazione guidata, ascolto di musica rilassante e/o partecipazione a sessioni di terapia a gruppi di supporto. Si può imparare a superare gli attacchi di panico praticando una respirazione profonda o indulgere in attività fisiche come l'esercizio aerobico, il nuoto, la danza etc.

Se tutto ciò non funziona dovremmo rivolgerci a un medico competente.

 

 

Last modified on Mercoledì, 30 Agosto 2017 08:32

Commenti (0)

There are no comments posted here yet

Lascia i tuoi commenti

Posting comment as a guest. Posting as
Allegati (0 / 3)
Share Your Location

VIDEO CONSIGLIATI